Menu Cerca

Capelli spessi: i migliori tagli

I migliori tagli per capelli spessi sono quelli che li fanno sembrare più sottili? Non necessariamente. Una chioma folta va trattata con cura e va scelto lo styling giusto per mettere in primo piano le sue tante qualità, dal volume al movimento.

L'unica domanda che dovete porvi è: "stile wild o disciplinato?". Una volta deciso, ecco i migliori tagli per voi.

Tagli corti per chi ha i capelli spessi

Sottolineate il volume naturale di una chioma folta provando un bob corto e movimentato. Aggiungete un ciuffo o la frangia per puntare tutta l'attenzione sulla struttura del capello, e non abbiate paura dei ciuffetti ribelli, che diventeranno parte integrante dell'hairstyle, rendendolo ancora più naturale e vaporoso.

Se cercate un taglio facile da mantenere e una chioma sempre sotto controllo, pensate a un pixie cut. Per lo styling basterà una noce di gel Fix Move di Tecni.ART, facile da rimodellare e garanzia di movimento per tutto il giorno.

Tagli di lunghezza media per chi ha i capelli spessi

La frangia dritta è la soluzione migliore per chi ha i capelli spessi, perché il loro peso la rende perfettamente regolare, ben attaccata alla fronte senza diventare piatta. Abbinate un taglio scalato, per alleggerire la chioma e non incorniciare il viso con geometrie troppo rigide, e usate qualche goccia di siero o olio capillare sulle lunghezze e soprattutto sulle punte per renderle lucide e idratate, in modo da evitare l'effetto elettrico.

Spesso le chiome folte sono anche dritte, perfettamente adattabili a un lob pari. Se volete aggiungere qualche onda poco definita, provate lo spray termo-modellante Pli di Tecni.ART, da vaporizzare sui capelli umidi prima di passare all'asciugatura con spazzola rotonda e phon. Per chi cerca ricci definiti, sarà indispensabile l'uso di un arricciacapelli.

Capelli lunghi e spessi: ecco come

Molte donne con i capelli spessi temono che farli crescere renderebbe il look troppo pesante, ma non c'è niente di più sbagliato: è tutta una questione di equilibrio e controllo. Se la vostra chioma è sana e ben idratata, la radice sarà abbastanza forte da reggere tagli lunghi senza appiattirsi. Lo styling risulterà voluminoso, morbido e movimentato. Ma attenzione: vietato avere capelli crespi o piatti alla radice e vaporosi solo sulle punte. Per evitare questi antiestetici inconvenienti, applicate una maschera come Oil Rich di Mythic Oil almeno una volta alla settimana. La sua formula specificamente pensata per i capelli spessi, renderà la chioma setosa, lucida e facile da pettinare. Per evitare capelli elettrici e spenti, passate regolarmente a far visita al vostro parrucchiere.

La colorazione è un'altra arma segreta per i capelli lunghi e spessi. Un colore full head potrebbe rendere il look troppo uniforme e piatto, mentre la cosa migliore è giocare con le luci e i riflessi tono su tono, per illuminare il volto e dare maggiore tridimensionalità alla chioma. L'effetto finale sarà straordinario: luce, movimento e volume assicurati!

I migliori styling per tenere sotto controllo i capelli folti

Non vi sentite pronte per un nuovo taglio, ma sentite di aver bisogno di un hairstyle che riesca a domare la vostra chioma? Provate una treccia messy e loose appoggiata su una spalla. A seconda della vostra abilità, potrete optare per una fishtail o per una treccia classica.

Il vostro nemico numero uno sono i ciuffetti ribelli ed elettrici che spuntano sulla testa? Teneteli sotto controllo creando qualche treccina di ispirazione hippie. Non dimenticate di vaporizzare un po' di Fix Anti-Frizz subito dopo lo styling: non servirà altro per essere perfette tutto il giorno.

Image credits: Getty Images, Digital Vision - Uwe Krejci

Content created by Webedia

;