Menu Cerca

Ispirazioni hairstyle: frange diverse per diversi tipi di capelli

Non esiste solo la classica frangia dritta e spessa! La frangia sottile è moderna e rende originale anche il taglio più classico. Tutto sta nel trovare quella giusta, che si adatti alla forma del vostro viso e al tipo di capelli.

Ecco la frangia più adatta a voi, a seconda del tipo di capelli e della forma del viso!

Frangia sottile e capelli lunghi

Frangia e capelli dritti potrebbero creare un'accoppiata troppo piatta; ecco perché sarebbe meglio dare movimento alla chioma, creando onde poco definite con lo spray Sweetheart Curls di Tecni Art, da vaporizzare sui capelli umidi e da lavorare con le mani, attorcigliando i capelli, durante l'asciugatura. La frangia sottile sui capelli lunghi addolcisce i lineamenti ed è perfetta per chi ha il viso rotondo o a cuore.

Frangia per chi ha i capelli sottili

E se la frangia sottile non fosse altro che l'unica scelta possibile a causa dei vostri capelli sottili? Nessun problema! Le frange sottili aiutano a rendere la chioma visivamente più voluminosa, basta creare una scalatura a regola d'arte. Se avete un viso allungato, questo tipo di frangia darà equilibrio e armonia ai lineamenti, mentre se avete un viso spigoloso, meglio trasformare la frangia in un ciuffo laterale scalato.

Se volete osare un look di ispirazione retro, provate la frangia corta, perfetta per chi ha i capelli sottili. Oltre a essere originale, la frangia corta è facile da mantenere... e se poi vi annoia, basta lasciarla crescere.

Frangia per chi ha i capelli spessi

La frangia sembrerebbe la scelta ideale per chi ha i capelli spessi, ma non è sempre vero. A volte le chiome folte sono anche difficili da domare e il risultato è una frangia ribelle, con ciuffetti elettrici che non stanno al loro posto. Per rimediare al problema, usate un prodotto per lo styling come il gel-crema Dual Stylers Sleek & Swing: ne basta una noce da applicare sulle lunghezze prima dell'asciugatura.

La frangia migliore per chi ha i capelli spessi è lunga e dritta, da portare appoggiata sulla fronte o spostata su un lato. L'importante è che sia movimentata senza essere troppo voluminosa. Se la forma del vostro viso è a cuore o regolare, optate per una frangia lunga, appena sotto le sopracciglia, che andrebbe invece evitata nel caso di visi dalla forma allungata.

Tagli per chi ha i capelli sottili

Ora che avete la conferma che anche con i capelli sottili è possibile fare la frangia, è tempo di trovare il taglio giusto. Per dare l'impressione di una chioma folta e voluminosa, scegliete un taglio scalato. La regola generale è questa: più i capelli sono lunghi, più sono pesanti e piatti. Per questo i tagli corti come i bob e i pixie cut sono l'ideale per chi ha i capelli sottili, e guarda caso stanno benissimo con la frangia. Per l'haircare consigliamo lo shampoo Volumetry della linea Serie Expert di L'Oréal Professionnel, che dà volume alla chioma e struttura.

 

Image credits: L'Oréal Professionnel

Content created by Webedia

;