Menu Cerca

Colorazioni vegetali per capelli: cosa può fare la natura per i capelli

Quali sono le colorazioni vegetali per capelli?

Quali sono le diverse opzioni quando si parla di tinte al naturale per capelli e quale colore dovete scegliere per avere un look naturale? Tutte le risposte alle vostre domande su come tingere i capelli con colorazioni vegetali li trovate in questo articolo! 

Perché i capelli dovrebbero essere colorati con tinte vegetali?

Colorare i capelli con tinte vegetali è un fenomeno in crescita. Sempre di più, le persone scelgono un approccio naturale alla bellezza e in particolare alla colorazione per capelli, preferendo quindi ingredienti naturali o di origine, per paura magari di essere sensibili alle formulazioni tradizionali o anche solo per provare qualcosa di diverso.

Cos’è cambiato nei prodotti al naturale professionali per la colorazione?

Solo qualche anno fa, i prodotti per la colorazione vegetale professionale erano pochi. C’erano solo poche tinte vegetali sul mercato, con un limitato numero di tonalità se si volevano tingere i capelli in maniera naturale. In più, il risultato finale era spesso imprevedibile, non teneva a lungo e non sempre copriva tutti i capelli bianchi. Com’è cambiato oggi, invece, il mondo delle tinte vegetali per capelli? 

! I prodotti professionali per la colorazione vegetale dei capelli sono in forte espansione, con opzioni 100% vegetali ma anche “ibride”. Anche le gamme di tinte al naturale per capelli sono molto più variegate e permettono di ottenere una miscela fluida e facile da applicare, nonché più duratura. 

Quali ingredienti ci sono nelle colorazioni per capelli vegetali?

Tutti i prodotti della linea Botanea di L’Oréal Professionnel contengono i seguenti prodotti: 

Indigo: usato per basi castane o più scure, regala sfumature violette. 

Henné: dona una calda tonalità rame, perfetta per diversi colori di capelli, dal biondo dorato al castano dorato. 

Cassia: la cassia produce una tinta neutra e delicata ideale per le bionde e per chiunque abbia una base chiara. 

L’unico ingrediente che troverete nelle colorazioni vegetali per capelli Botanea è olio di cocco naturale, che permette una migliore facilità d’uso. 

Come colorare i capelli con tinte vegetali

Potete usare qualsiasi ingrediente vegetale per creare la vostra tonalità preferita. Per esempio, ecco uno spunto da realizzare con Botanea: 
  
Per creare un castano ramato, l’esperto consiglia di mescolare 2/3 di henné e 1/3 di Indigo. Aggiungete al mix acqua calda e applicate sui capelli umidi, tamponati con un asciugamano.

Cos’è la colorazione vegetale per capelli e come funziona

Cos’è la colorazione vegetale per capelli e come funziona? Utilizzando Botanea, ci sono da seguire soltanto due step: 
 
1. L’attivazione con l’acqua 

L’acqua è utilizzata per diluire la colorazione e attivarne le proprietà coloranti. L’acqua calda velocizza questo processo. 

2. Stesura del colore 

La miscela vegetale viene stesa dall’attaccatura del capello, proseguendo fino alle punte.   

Nessun altro segreto per la colorazione vegetale! Il processo di tinta Botanea è non aggressivo, lascia i capelli voluminosi e luminosi. I capelli mantengono il colore più a lungo e hanno un aspetto molto più bello. 

 Ma questa colorazione tutta vegetale non è solo un’ottima novità per i capelli, ma anche per l’ambiente!  

Infatti,le polveri di Botanea si presentano in cubi di plastica trasparenti e ricaricabili. Le polveri vengono consegnate ai parrucchieri in sacchetti ermetici con un tenore di carta certificata FSC (Forest Stewardship Council), provenienti da foreste gestite in maniera responsabile.

Come mantenere i capelli colorati con la colorazione vegetale

Una volta che avete ottenuto bei capelli colorati con la colorazione vegetale, è importante mantenerli con la giusta routine e i prodotti adatti, perché siano sempre brillanti. La linea Source Essentielle include la maschera Radiance Balm, prodotta col 99% di ingredienti di origine naturale compresi polpa di fico, olio di semi di girasole e olio di semi di soia. Esiste anche una selezione di shampoo pensata appositamente per i bisogni dei diversi capelli: Nourishing, Delicate e Daily. Botanea ha anche un servizio per neutralizzare il colore se volete tornare al vostro originale. 

Non c’è motivo per non provare la tinta per capelli, adesso che è vegetale! 

Image credit: Getty Images - artursfoto

;