Per te uno sconto* di 10€ su un servizio colore professionale

Menu Cerca Trova salone

Cosa rappresentano i numeri esposti nelle colorazioni?

Conoscere un paio di cose su come funziona realmente la colorazione dei capelli ti aiuterà a capire meglio le opzioni presentate per te dal tuo colorista.


Tutto inizia con il sistema di numerazione del colore della nuance.


Il primo numero è il colore di base e indica quanto chiaro o scuro è il colore.


1 è Nero, 5 è Castano chiaro, 6 è Biondo scuro, 7 è Biondo e 10 è il Biondo più chiaro (biondo chiarissimo platino).


Dopo aver scelto la base del tuo colore, il tuo colorista esaminerà il secondo numero nel sistema che viene dopo la virgola.


,1 è Cenere; ,2 è Irisé; ,3 è Dorato; ,4 è Rame; ,5 è Mogano; ,6 è Rosso; ,7 è Mat (verde); ,8 è Moka (marrone).


Se il colore dei capelli è un 2,7 si tratta di un Bruno con riflessi mat (verdi), e un 9.2 è un Biondo chiarissimo irisé.


Questo sistema permette anche al tuo colorista di neutralizzare la colorazione per evitare che un biondo diventi troppo caldo, si potrebbe aggiungere più 0,2 - irisé o 0,1 - cenere per contrastare rispettivamente i toni gialli o arancioni.